Due Penelope Ulisse // chiamata agli artisti visivi

Due Penelope Ulisse nasce come studio sulla relazione quale materia umana e teatrale. Lo fa dando voce duepenelopeulisse-quae corpo ai due protagonisti dell’Odissea di Omero, nell’attimo in cui si ritrovano dopo venti anni di lontananza; lo fa cogliendoli nel momento in cui il mito si fa dimensione privata, intima, in quel preciso istante in cui si guardano e confrontano i propri desideri;  lo fa mettendo in scena l’incontro tra due punti di vista, tra due personaggi del mito ma allo stesso tempo, e, più semplicemente, l’incontro tra un uomo ed una donna dopo venti anni di lontananza; lo fa ripercorrendo l’Odissea come dialogo tra l’attesa e il ritorno, tra il desiderio che muove e il desiderio che paralizza, tra Ulisse e Penelope. Lo fa ispirandosi ad un altro sublime incontro a due, quello della performance di Marina Abramović “The Artist is Present” al MoMA di New York.


 

Il progetto DuePenelopeUlisse, scritto da Pino Carbone e Anna Carla Broegg e diretto da Pino Carbone, prodotto da Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro in collaborazione con Area Broca, l’Asilo e Chiaradanza, che debutterà al Festival Opera Tigre di Buenos Aires a gennaio 2017, sarà composto, oltre che dallo spettacolo teatrale, da una art gallery virtuale sul tema dell’incontro, che accompagnerà il progetto nel suo percorso. Dopo il debutto argentino, DuePenelopeUlisse sarà in scena durante la stagione 2017/2018.

la chiamata

Invitiamo artisti visivi e multimediali a prendere ispirazione dalla storia di Penelope e Ulisse, dalle loro figure, dalla loro relazione, dal loro re-incontro, per contribuire al progetto DuePenelopeUlisse. Gli artisti sono liberi di utilizzare qualsiasi tecnica, materiale e mezzo per la realizzazione dell’opera, che può essere anche non inedita. La chiamata agli artisti è a partecipazione libera e gratuita ed è aperta a tutte le forme d’arte visiva.

come partecipare

Le opere dovranno essere inviate entro domenica 8 gennaio 2017, in formato digitale, anche attraverso we transfer, all’indirizzo e-mail progettodue@enteteatrocronaca.it

la mostra

Alcune delle opere inviate, selezionate dalla compagnia, saranno esposte in mostra all’Ex Asilo Filangieri di Napoli il 21 e il 22 gennaio 2017 in occasione della residenza artistica di preparazione dello spettacolo.

l’evento su facebook


lo spettacolo

DuePenelopeUlisse

di Pino Carbone e Anna Carla Broegg
con Giandomenico Cupaiuolo e Anna Carla Broegg
musiche Camera
soggetti grafico-scultorei Stefania Agostiniano
regia Pino Carbone

produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro
in collaborazione AreaBroCa, l’Asilo, Chiaradanza

Per tutto quello che si aspetta
Per tutto quello che si cerca.
Per i confini superati.
Per i naufragi.
Per la speranza.
Per gli incidenti di percorso.
Per la fuga.
Per ogni racconto.
Per aumentare la curiosità
Per quella vecchia canzone.
Per una certezza almeno una.
Per quella finestra.
Per gli occhi.
Per la materia.
Per il logorare ed il modificare.
Per la relazione.
Per ogni cerchio che si chiude in un punto preciso,
vi invitiamo a guardare quel punto, l’unione dei due lembi,
la trasformazione, il loro incontro.